F.I.G.S.

Federazione Italiana Gioco Scopone

Get Adobe Flash player

Translate

Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

Galleria Fotografica

Link Consigliati

 

Logo AAR Ricciardelli

Contrada ( AV ) Italia
Tel 0825 - 674371
Fax 0825-674370
 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 villanicalce

Da oltre cinquanta anni
una significativa
presenza nel settore edile

 

Questo spazio è riservato ad aziende amiche e sponsor della FIGS

Visitors Counter

0002530366
OggiOggi331
IeriIeri417
SettimanaSettimana750
MeseMese8282
AnnoAnno2530366
IP:34.236.191.104
Logged In Users -0
Guests -74
Now Online
-

1929 - Cimmaruta, Il Tressette

Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 

Ecco ora il libro di Achille Cimmaruta, quella che viene qui pubblicata è la seconda edizione.
La prima  edizione, ce lo dice lo stesso autore, nella Prefazione alla presente, è del Dicembre 1927 e questa "... è stata esaurita in appena sei mesi; ed io, nella duplice veste di autore e di editore, ne sono, naturalmente, assai compiaciuto".
A questa prefazione, che potrete leggere interamente scaricando il documento linkato, egli aggiunge i commenti favorevoli di diverse persone. Parla anche dell'origine del Tressette che, secondo il Cimmaruta, non è appannaggio degli Spagnoli ma "... un giuoco tanto nobile ha dovuto avere una origine molto più antica e ragguardevole. Ed io sostengo ... che esso fu inventato da Adamo, per poter procurarsi, con la moglie ed i due figliuoli, uno svago nell'ozio beato del Paradiso terrestre".
Insomma: leggete tutte le sue teorie, ovviamente scherzose, ma egli è ben convinto della origine Partenopoea del gioco.
La FIGS possiede il testo in originale, acquistato da una Libreria Antiquaria.
Possiamo trovare  la prima edizione alla Biblioteca Centrale di Firenze,di 176 pagine;  ivi è pure presente la terza del 1933, di 160 pagine ed una quarta del 1935, 175 pagine. 
Si invitano tutti coloro che faranno uso, rigorosamente non commerciale, di questa pubblicazione, a riportare in maniera chiara la fonte, in questo caso la Figs.
Essendo il libro relativamente recente è necessario registrarsi, effettuare il login ed aderire ad un accordo di licenza particolare.
Il link al documento è questo:  1929 - Cimmaruta, Il Tressette (38.01 MB)
 

1929 Cimmaruta Il Tressette