F.I.G.S.

Federazione Italiana Gioco Scopone

Get Adobe Flash player

Translate

Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

Galleria Fotografica

Link Consigliati

 

Logo AAR Ricciardelli

Contrada ( AV ) Italia
Tel 0825 - 674371
Fax 0825-674370
 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 villanicalce

Da oltre cinquanta anni
una significativa
presenza nel settore edile

 

Questo spazio è riservato ad aziende amiche e sponsor della FIGS

Visitors Counter

0002530351
OggiOggi316
IeriIeri417
SettimanaSettimana735
MeseMese8267
AnnoAnno2530351
IP:34.236.191.104
Logged In Users -0
Guests -76
Now Online
-

Associazione Flegrea Amatori Scopone e Tressette AFAST

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

L’AFAST: Associazione Flegrea Amatori Scopone e Tressette

L’ AFAST nasce nei primi mesi del 2007 a Pozzuoli (NA) come emanazione dal CRAL dei Vigili Urbani, grazie alla disponibilità del Comandante Ugo Esposito ed alla contemporanea  aggregazione di vari agenti del corpo che praticavano già i due giochi di carte.
Presso Pozzuoli ci sono diverse zone archeologiche; tra queste Cuma che recava l'antro della Sibilla, nota per le sue profezie sul futuro di persone ed eventi. In particolare è rimasta nella leggenda il responso dato ad un soldato che partiva per la guerra.
L'associazione ha come proprio simbolo la A stilizzata a somiglianza dell'ingresso di questa grotta e come motto  il responso di cui sopra: VINCERAI NON PERDERAI, che - come è noto - a seconda di dove vien messa la virgola, associando al verbo l'avverbio NON, esprime la predizione di una ritorno a casa dopo la vittoria o la morte dovuta alla sconfitta.

Il Presidente è il signor Gennaro Reo.
L'Associazione organizza numerose gare in entrambi i giochi, lo Scopone, in zona, è spesso praticato a dieci carte, senza le 4 in tavola, ma l’adesione alla Federazione sta cambiando le abitudini locali.